Un pò di carta…

Pensate che esiste un Paese al mondo, nel 2015 e nell’era di internet,  dove per regolamento parlamentare devono essere stampati e distribuiti ad ogni deputato e senatore tutti gli emendamenti presentati.

E quindi, sempre nel 2015 e nell’era di internet, solo per la discussione di oltre mezzo milione di emendamenti presentati sulla riforma costituzionale del Senato, verranno stampati per ogni senatore cento tomi da mille pagine ciascuno (che voglio vedere chi riuscirà a leggere) per un costo stimato pari a 930.900 euro.

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...